Home

Chi siamo

Le sedi

La nostra storia

Eventi

Interventi

Attività sportive

Contatti

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

10/11 ottobre 2013 - verbania, recupero pontili e imbarcazioni

 

 

     

 

 

Nella notte tra il 10 e l'11 ottobre, un forte vento e un moto ondoso rilevante ha interessato il Lago Maggiore, causando gravi danni strutturali al Porto Turistico di Verbania Pallanza con sconnessione di numerosi conci dei moli galleggianti e l'affondamento parziale e totale di numerose imbarcazioni ormeggiate.
I Vigili del Fuoco della sede centrale, intervenuti con due squadre, hanno rinforzato gli ormeggi ed evitato l'ulteriore affondamento di barche e hanno contenuto gli inquinanti e gli idrocarburi dispersi con il posizionamento di panne galleggianti nelle acque del porto.   
Il Nucleo sommozzatori VVF Piemonte di Torino è all'opera ormai da diversi giorni, con impiego di attrezzature speciali, per recuperare i 18 natanti completamente sommersi e che si trovano sul fondo del lago a una profondità variabile tra i 10 e i 45 metri di profondità.
Una squadra assiste il Nucleo Sommozzatori, sia a terra che in acqua, per coordinare le operazioni di recupero con autogrù e per mettere in sicurezza i conci dei moli ancora galleggianti. Ad oggi, sono stati recuperati e messi in secca 13 natanti (di cui 9 di particolare stazza) e si prevede di ultimare le operazioni in settimana.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

     

 

 

Album fotografico

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Comando Provinciale VVF Torino
Copyright © 2013
Tutti i diritti riservati
Cor
so Regina Margherita 330 10143 Torino
Tel 011-74221
Fax 011-7422500

Portale Intranet